Intenzione di Preghiera

NUOVO SITO DELLA BASILICA DI SAN PAOLO
www.basilicasanpaolo.org

EVENTI CULTURALI PER LA CHIUSURA DELL’ANNO PAOLINO
E una conferenza stampa del cardinale Andrea di Montezemolo nella Sala Stampa della Santa Sede.

Roma, 26/09/2017

Sito Ufficiale della Santa Sede JOSP
Anno Paolino Eventi Servizi Ufficio Stampa Basilica di San Paolo         

IL PAPA HA CHIUSO IN SAN PAOLO L'OTTAVARIO DI PREGHIERE.
Papa Benedetto XVI° ha chiuso la Settimana di preghiere per l’unità dei cristiani il 25 gennaio celebrando i Secondi Vespri della solennità della Conversione di San Paolo.

BENEDETTO XVI°
Papa Benedetto XVI ha chiuso la Settimana di preghiere per l’unità dei cristiani il 25 gennaio celebrando i Secondi Vespri della solennità della Conversione di San Paolo nella Basilica Ostiense, che custodisce il sepolcro dell’Apostolo Martire.
  
Al suo arrivo è stato accolto dall’Arciprete cardinale Andrea di Montezemolo, dal cardinale Camillo Ruini, vicario del Santo Padre per Roma, e dall’abate dell’abbazia benedettina di San Paolo fuori le Mura dom Edmund Power. Indirizzi di saluto gli sono stati rivolti dal cardinale Walter Kasper, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani e dal rev. dott. Samuel Kobia, segretario generale del Consiglio Ecumenico delle Chiese di Ginevra.
 
Nella sua omelia (reperibile sul sito Internet della Santa Sede)  il Papa ha affermato che i cristiani potranno più intensamente meditare il significato della vita e del messaggio dottrinale e spirituale di San Paolo per la loro unità in occasione dello speciale Anno Paolino da lui indetto in occasione del bimillenario della nascita  (28 giugno 2008-29 giugno 2009). Grande risalto egli ha dato al centenario della introduzione dell’Ottavario di preghiera, celebrato per la prima volta dal 18 al 25 gennaio 1908, e al testo biblico di quest’anno, tratto dalla Prima Lettera ai Tessalonicesi (”Pregate continuamente”), sottolineando infine la testimonianza di incessante preghiera per l’unità dei cristiani di una religiosa trappista italiana, Suor Maria Gabriella Sagheddu, proclamata Beata proprio nella Basilica di San Paolo il 25 gennaio 1983 da papa  Giovanni Paolo II. Tra i fedeli che hanno gremito la Basilica e accolto con intensi applausi il Santo Padre benedicente, centinaia di pellegrini della Sardegna, compatrioti della Beata, guidati dal vescovo di Nuoro.
 
 
Accanto al Papa che ha guidato i Vespri, sono stati i cardinali Andrea di Montezemolo e Giovanni Coppa.  Attorno all’altare il cardinale Kasper;  l’arcivescovo metropolita Gennadios dei greci ortodossi in Italia e Malta (Patriarcato ecumenico di Costantinopoli); il vescovo John Flack, rappresentante della Comunione anglicana presso la Santa Sede; il dott. Samuel Kobia;  i membri del “Gruppo misto di lavoro” tra la Chiesa cattolica e il Consiglio ecumenico delle Chiese, guidati dai copresidenti (l’arcivescovo di Dublino Diarmuid Martin e il metropolita di Targoviste Nifon del Patriarcato ortodosso di Romania); vescovi, archimandriti, igumeni delle Chiese ortodosse; pastori delle Chiese protestanti  e il superiore generale dell’Atonement, congregazione di frati e suore impegnata da sempre a partecipare e promuovere la Settimana di preghiere. Dinanzi all’altare della Confessione sono stati molti cardinali, arcivescovi e vescovi, nonché personalità religiose e civili invitate.
 

UFFICIO STAMPA

  BOLLETTINI ANNO PAOLINO
  NEWS
  EDIZIONI
  GALLERY

Calendario Eventi e Visite
(riferirsi all'Italiano):
  
 
Untitled
<<  SETTEMBRE 07  >>
L   M   M   G   V   S   D





Intenzione di Preghiera

Chiunque voglia può inviare le proprie preghiere attraverso il formulario qui di seguito

Indulgenze Plenarie

In occasione dei duemila anni dalla nascita del Santo Apostolo Paolo, vengono concesse speciali Indulgenze.

Saeculo XX expleto postquam Sanctus Apostolus Paulus in terris ortus est, speciales conceduntur Indulgentiae.

Il Padre Priore dell'Abbazia di San Paolo Fuori le Mura ha composto un inno in onore dell'apostolo delle genti.
Per leggerne il pentagramma ed ascoltarlo, andare sul sito:

www.abbaziasanpaolo.net
Copyright © 2017 Basilica Papale San Paolo Fuori le Mura - Privacy Policy - made in Bycam