Intenzione di Preghiera

NUOVO SITO DELLA BASILICA DI SAN PAOLO
www.basilicasanpaolo.org

EVENTI CULTURALI PER LA CHIUSURA DELL’ANNO PAOLINO
E una conferenza stampa del cardinale Andrea di Montezemolo nella Sala Stampa della Santa Sede.

Roma, 25/07/2017

Sito Ufficiale della Santa Sede JOSP
Anno Paolino Eventi Servizi Ufficio Stampa Basilica di San Paolo         

IL CARDINALE SEGRETARIO DI STATO A SAN PAOLO
Con le Suore Salesiane del capitolo generale, pellegrine dell’Anno Paolino

Card. Tarcisio Bertone
Per le suore salesiane, le Figlie di Maria Ausilatrice, pellegrine dell’Anno Paolino nella Basilica di San Paolo fuori le Mura,  il Segretario di Stato cardinale Tarcisio Bertone ha invocato mercoledì 29 ottobre  la protezione dell’Apostolo delle Genti  “modello di apostolo e di missionario, incentrato sull’amore a Gesù”.  Nell’omelia della sua celebrazione eucaristica dinanzi al Sepolcro di Paolo, l’abside illuminata dallo splendore del mosaico medievale, egli si è rivolto alle 193 componenti del Capitolo generale della Congregazione, in corso a Roma,  per sottolineare come “l’ascolto docile dello Spirito sia condizione per un efficace apostolato che integri continuità e creatività” e, riferendosi al loro strumento di lavoro ( sul tema “Quale è la mia, quale la nostra esperienza dell’Amore preveniente di Dio”), ha affermato:”Se si spegne questo fuoco, si rischia di lavorare invano”.  Da salesiano, il cardinale Bertone ha evocato non solo San Giovanni Bosco,ma anche il suo primo successore , il beato don Michele Rua, di cui proprio quel giorno la Chiesa ha celebrato la memoria liturgica. Al termine della Messa, la neo eletta Superiora generale suor Yvonne Reungoat, a nome delle Suore, presenti, Antonia Colombo e Marinella Castagna che l’hanno preceduta alla guida della Congregazione; del nuovo Consiglio e di tutte le consorelle –  presenti in 92 nazioni dei cinque continenti –  ha assicurato il Cardinale Bertone della “stessa passione di San Paolo per annunciare Cristo a tutte le giovani e alle loro famiglie”, ed inoltre della “nostra preghiera per la sua importante missione nella Chiesa”, chiedendogli di portare al Papa un “saluto carico di affetto, di amore per la Chiesa, di preghiera e di gratitudine”. In risposta egli ha detto di essere “in piena comunione con le Figlie di Maria Ausiliatrice” (evocando fra l’altro, a conferma, la sua visita recente a quelle di Argentina) e impartendo a tutte la sua benedizione, “rafforzata da quella di papa Benedetto XVI, che incontrerete prossimamente”.
Prima di lasciare la Basilica, il Cardinale Segretario di Stato è stato salutato dall’ Arciprete della Basilica, cardinale Andrea di Montezemolo, e dal Delegato per l’Amministrazione ing. Pier Carlo Visconti ; all’arrivo egli era stato accolto dall’Abate dell’Abbazia benedettina, padre Edmund Power, accompagnato dai monaci che hanno assicurato il servizio liturgico. 
 
 

UFFICIO STAMPA

  BOLLETTINI ANNO PAOLINO
  NEWS
  EDIZIONI
  GALLERY

Calendario Eventi e Visite
(riferirsi all'Italiano):
  
 
Untitled
<<  LUGLIO 07  >>
L   M   M   G   V   S   D





Intenzione di Preghiera

Chiunque voglia può inviare le proprie preghiere attraverso il formulario qui di seguito

Indulgenze Plenarie

In occasione dei duemila anni dalla nascita del Santo Apostolo Paolo, vengono concesse speciali Indulgenze.

Saeculo XX expleto postquam Sanctus Apostolus Paulus in terris ortus est, speciales conceduntur Indulgentiae.

Il Padre Priore dell'Abbazia di San Paolo Fuori le Mura ha composto un inno in onore dell'apostolo delle genti.
Per leggerne il pentagramma ed ascoltarlo, andare sul sito:

www.abbaziasanpaolo.net
Copyright © 2017 Basilica Papale San Paolo Fuori le Mura - Privacy Policy - made in Bycam